Proprietà intellettuale: CODIPRO protegge il suo know-how

20/06/2017

Ogni anno, il 26 aprile, festeggiamo la giornata mondiale della proprietà intellettuale. Il sistema della proprietà intellettuale mira a promuovere un ambiente favorevole allo sviluppo della creatività e dell'innovazione.

Oltre al diritto d'autore, la proprietà intellettuale include un altro fattore: la proprietà industriale (brevetti, marchi, disegni, modelli industriali, ecc.), tanto cara a CODIPRO, membro del Gruppo ALIPA.

codipro-protege-son-savoir-faireIl gruppo ha adottato una politica attiva in materia di proprietà intellettuale e lo ha fatto per diversi motivi: proteggersi, evitare di essere copiati e potenziare il proprio know-how. Siamo un gruppo internazionale, e questo aspetto ci espone ancora di più al rischio di essere copiati. «Nel momento in cui troviamo un nome, se è disponibile, lo depositiamo. Inoltre, la proprietà intellettuale presenta dei vantaggi per il cliente, che ha la certezza di acquistare un prodotto di qualità, protetto e non copiato» dichiara Michèle Detaille, amministratore delegato del gruppo.

All'interno del Gruppo ALIPA, è senza dubbio la società CODIPRO quella che deposita il maggior numero di marchi, brevetti, modelli ecc. Lo specialista nel settore dei golfari di sollevamento articolati ne possiede in tutto una cinquantina.

«La proprietà intellettuale è parte integrante della cultura aziendale del Gruppo ALIPA. Tutti i membri del personale vengono formati e sensibilizzati in merito e applicano tali precetti rispettando un certo grado di riservatezza, aiutando a proteggere il nostro know-how oppure prendendo parte all'innovazione. Ne va del rispetto della proprietà intellettuale della nostra società ma anche di quella dei nostri clienti» ci confida Christophe Losange, direttore di CODIPRO.

codipro-protege-son-savoir-faire-atelierLa ricerca e lo sviluppo sono insiti nel DNA del Gruppo ALIPA. CODIPRO, ma anche NO-NAIL BOXES e STAS-LIFTEUROP, due altre società del gruppo, hanno introdotto una struttura interna efficace per raggiungere i propri obiettivi in termini di innovazione. A tal proposito, per ognuna delle tre società si riunisce spesso una cellula per l'innovazione.

Innovazione e proprietà intellettuale sono strettamente correlate, in quanto quando vengono sviluppati nuovi prodotti, è necessario proteggerli. I diritti di proprietà intellettuale promuovono l'innovazione e la creatività.